top of page

Pareti in cartongesso

Aggiornamento: 13 mar 2023

Il cartongesso è un materiale che cominciò diffondersi sempre di più in Italia intorno alla fine degli anni 80.


Ormai presente in molte abitazioni soprattutto in quelle di ultima generazione, dove l'edilizia moderna ha saputo rendergli giustizia, in quanto è un materiale sempre più apprezzato nel tempo per la sua versatilità, facilità d'utilizzo e velocità nella posa.


Si presta per la realizzazione di svariati progetti in casa, da una semplice contro parete o parete fino ad arrivare a strutture più complesse a volte anche di design come librerie, armadi, strutture ondulate stondate e geometriche di ogni tipo.


La posa del cartongesso se pur semplice da eseguire è un lavoro per il quale è sempre consigliato farlo fare da una mano esperta o comunque da un professionista che con la sua esperienza conosce bene il materiale e sa prestare attenzione a quei dettagli di cui deve tenere conto per ottenere un buon lavoro.

Pur essendo un ottimo materiale soprattutto per le sue qualità isolanti, ha comunque delle pecche che i cartongessisti conoscono bene.

Infatti, nei primi anni potrebbero formarsi piccole crepe dette anche cavillature in corrispondenza delle giunte rasate e sono dovute principalmente a piccoli assestamenti della struttura sulla quale è montato il cartongesso, ovviamente se posato a regola d'arte e con un buon lavoro si possono ridurre al minimo questo rischio, per questo motivo, vi invito ad affidarvi solo a personale competente.


Di seguito voglio illustrarvi alcune fasi di un recente lavoro in cartongesso eseguito presso l'abitazione di un cliente, dove è stata creata una libreria che fa da cornice per un letto su progetto del Sig. Paolo Bonetti di Bonetti Arreda di Monza che si è affidato a noi di S.M.a.D. per la realizzazione.




A presto,

Carmelo per S.M.a.D.

28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

댓글


bottom of page